Porto di Brindisi

Porto di Brindisi

Per individuare con precisione. Aggiornare se necessario.

Localizzazione

Porto di Brindisi
LatitudeLongitude
DMS------
DM------
DD------

Caratteristica

Porto
Fango

Descrizione

Il porto di Brindisi è subdiviso in tre bacini portuali:

Porto Esterno
Porto Medio
Porto interno.

Pericoli: la zona di mare antistante il poligono di tiro di Punta Contessa è interdetta alla navigazione.

La costa intorno a Brindisi è molto bassa e quindi l'atteragio puo essere difficile specie quando spirano venti meridionali che diminuiscono notevolmente la visibilità.
Di notte i segnalamenti luminosi si individuano con difficoltà a causa della forte illuminazione della città.

Per l'atterraggio nel porto, venendo da S bisogna scapolare la boa bianca di capo Cavallo lasciandola sul lato sinistro al fine di evitare i bassi fondali di Punta Capo cavallo.
Dopo si entra nel Porto Esterno la cui entrata è segnalata dal fanale verde della testata della Nuova Diga di Punta Riso e del fanale rosso posto sull'isolotto Traversa (Isole Pedagne).
Dal Porto Esterno si accede al Porto Medio attraverso il fanale verde posto sull'estrmità della diga di Forte a Mare ed il fanale rosso posto sulla testata della Diga di Costa Morena.
Dal Porto Medio al Porto Interno si accede attraverso il canale Pigonati.

Venendo da N è consigliabile navigare passando a circa un miglio da Punta Penne dirigendo la prora sulla boa bianca di Capo Cavallo. Quando al traverso sulla dritta si vede il fanale verde della Nuova Diga di Punta Riso ed il fanale rosso dell'isolotto Traversa (Isole Pedagne) accostare a dritta tenendosi al centro. In caso dovessero nascere dubbi sull'atteraggio si consiglia di ridurre la velocità ed allargasi dalla costa qualora si è troppo sotto costa.

Contattare la Capitaneria di Porto di Brindisi sul canale 16 VHF o i piloti del Porto sul canale 12 VHF.

Porto Esterno è riservato alle imbarcazioni industirali.
Porto Medio: non esistono banchine destinate al naviglio da diporto.

2011/02/10
Aggiornare
Joëlle
Le port de Brindisi est composé de trois bassins:

Port Externe
Port Moyen
Port Interne

Dangers: la zone maritime située en face du champ de tir de Punta Contessa est interdit à la navigation.

La côte autour de Brindisi est très peu profonde et donc l'atterrissage peut être difficile, surtout lorsque soufflent les vents du sud, ils réduisent considérablement la visibilité.

La nuit, les signaux lumineux sont détectés avec difficulté en raison de la forte illumination de la ville.

Pour débarquement au port, en venant du S il faut contourner bouée blanche du cap Cavallo, en la laissant sur le côté gauche pour éviter les hauts-fonds de Cap Cavallo.
Après avoir passé l'avant-port, dont l'entrée est indiquée par le feu vert de l'extrémité de la Nouvelle Digue de la pointe Riso et du feu rouge sur l'île  Traversa (îles Pedagne).
Du Port Externe on accède, via le feu vert situé à l'extrémité de la digue de Forte a Mare et le feu rouge situé à l'extrémité de la digue de Costa Morena.

Depuis le Port Medio on accède au Port Interne en prenant le canal Pigonati.

En venant du N il est conseillé de naviguer à environ un mile de Punta Penne en pointant sur la bouée blanche de Cap Cavallo. Quand pendant le trajet sur Tribord on voit le feu vert de la Nouvelle Digue de la Pointe Riso et le feu rouge de l'îlot Traversa (Îles Pedagne) accoster à droite en se tenant au centre. Si vous avez un doute sur l'atterrissage, réduisez votre vitesse et éloignez vous de la côte.

Contactez le port de Brindisi sur le canal VHF 16 ou les pilotes du port sur le canal VHF 12.

Porto Esterno est réservé aux bateaux industriels.
Porto Medio: il n'existe pas de quai destiné à l'accueil des plaisanciers.

2011/02/10
Aggiornare
Joëlle
Porto di Brindisi
2011-02-10
Aggiornare
Joëlle
Porto di Brindisi
2011-02-10
Aggiornare
Joëlle
Ebook

Adriatic West

  • 120 sites
  • 149 photos
  • publication date: 24 Sep 2021
  • .pdf file size: 93 Mb
Condividi i tuoi commenti o le foto su "Porto di Brindisi "

Siti intorno a Porto di Brindisi

Flying distances - Direct line

Le Isole Pedagne Brindisi

0.3nm
283°
Le Pedagne sono un
gruppo di sei isolotti che si trovano nel porto esterno
di Brindisi: Pedagna Grande, Giorgio
Treviso, Monacello, La
Chiesa, Traversa le più
esterne (attualmente tutte zone militari) e di S.
Andrea nel porto medio, la più grande.
10 Feb 11
Joëlle

Isola La Chiesa Pedagna

0nm
20°
La Chiesa è una delle isole minori costituenti l'arcipelago delle
Pedagne. Ha una superficie piatta, pochi metri sul livello del mare, ed è caratterizzata da scarsa e bassa vegetazione.
Intorno ad esse si trovano fondali sabbiosi interrotti qua e là da ciuffi di poseidonia ...
10 Feb 11
Joëlle

Isola Traversa Pedagna

0.1nm
322°
Su quest'isola sorge un faro
progettato nel 1834 ed eretto su un basamento circolare
nel 1859. La portata del suo fascio di luce è
di circa 13 miglia.
Cominciò a funzionare
a partire dal 1° febbraio del 1861, consentendo
ai naviganti di identificare facilmente ...
10 Feb 11
Joëlle

Isola Pedagna Grande Brindisi

0.3nm
105°
Su quest'isola è presente la batteria militare
"Fratelli Bandiera", i
cui lavori furono iniziati nel 1916.
Successivamente l'area è stata utilizzata come
zona di addestramento e base operativa del Reggimento
San Marco (fanteria da sbarco della Marina Militare
...
10 Feb 11
Joëlle

Isola di S. Andrea Brindisi

1nm
279°
L'isola, per
la sua posizione strategica, ha da sempre assunto un
importante ruolo per la protezione della città:
i Normanni qui costruirono un avamposto
a scopo di vedetta, successivamente gli Angioini,
con Carlo I d'Angiò, eressero
(probabilmente) una torre ...
10 Feb 11
Joëlle

Marina di Brindisi

1.2nm
275°
E' un nuovo porto turistico inserito nell'ansa più riparata e protetta del porto commerciale di Brindisi, nel Seno di Bocca di Puglia, tra l'Isola di S. Andrea e il castello di Forte a Mare nel porto medio.
Dotato di tutti i servizi alle imbarcazioni ed alle persone.Accesso: chiedere ...
10 Feb 11
Joëlle